La Repubblica
collezione permanente supersalone

In visita alla Collezione Permanente del SaloneSatellite

Design di repubblica

In attesa del prossimo SaloneSatellite, che dal 1998 ospita giovani creativi under35 da tutto il mondo e ha fatto da rampa di lancio per tantissimi designer del nuovo millennio, lo speciale Design del quotidiano La Repubblica ricorda il patrimonio creativo nato al Satellite, in mostra nella collezione permanente presso il Polo Formativo del Legno Arredo “Rosario Messina”, fonte d’ammirazione e ispirazione per i giovanissimi aspiranti mastri falegnami. 

I giovani designer dovranno attendere il 2022 per la nuova edizione del SaloneSatellite. Nel frattempo la creatività non si ferma e la madrina dell’evento, Marva Griffin, è già al lavoro per riorganizzare le fila e impostare la prossima edizione. Nata nel 2017 al Polo Formativo del Legno Arredo, la Collezione Permanente del SaloneSatellite racchiude una serie di ingegnosi prototipi presentati nel ventennio della manifestazione insieme ai pezzi progettati appositamente per la Collezione SaloneSatellite 20 anni, una speciale edizione per la celebrazione del ventennale. In occasione del “supersalone” la Collezione sarà protagonista di un incontro speciale con alcuni noti protagonisti di questa avventura, aperto a tutti, agli studenti, ai grandi designer e alle imprese. Un’occasione per trovare nuovi stimoli, ma anche un modo per l’industria e per i progettisti di conoscersi, studiarsi e intrecciare nuovi rapporti. Giulio Cappellini, tra gli ospiti dell’evento con Lorenzo Damiani, Satyendra Pakhalé e Sebastian Herkner ricorda come per i produttori il SaloneSatellite sia non solo un momento di apprendimento, ma anche un’occasione per trovare nuovi stimoli e costruire rapporti duraturi con i singoli designer, in una prospettiva internazionale.

 

Crediti 

Testo originale: Francesca Molteni  

Foto: Salone del Mobile.Milano 

Giornale: La Repubblica 

Editore: GEDI Gruppo Editoriale 

Articolo pubblicato nella sezione Design del quotidiano la Repubblica il 5 settembre 2021 

www.repubblica.it 

5 settembre 2021