El_Beit_logo
Foto-Header-alta

L’interior design in Egitto attraverso 10 abitazioni

ElBeeit_cover
Salone del mobile

Il nuovo numero annuale della rivista egiziana di punta per l’architettura e l’arredamento di interni El-Beit, uscito a luglio di quest’anno, porta i lettori a visitare 10 case egiziane, esempi autentici dell’architettura del paese. Ogni abitazione è un mondo a parte, riflettendo un’epoca della ricca ed eclettica architettura egiziana, che spazia dallo stile islamico agli stili moderni. Le case sono lo specchio delle personalità di chi le abita.

Grazie alla disomogeneità dei personaggi ospitati in questo numero di El-Beit, il lettore può esplorare il DNA delle case egiziane. Il numero esce in corrispondenza con il ventunesimo anniversario della rivista, che festeggia oltre vent’anni di rassegne sulle case egiziane in tutto il paese, dal cuore della capitale alle case di campagna o sulla spiaggia, e di promozione del senso estetico e dei valori del design. Le case presentate in questo numero sono abitate da artisti, architetti, designer e ambasciatori stranieri in Egitto, e propongono un approfondimento del codice genetico dell’ambiente domestico egiziano. La casa del famoso architetto e designer egiziano Hany Saad è vetrina dello stile moderno, mentre riflette lo stile antico e tradizionale la casa dell’artista Moataz Nasr El-Din. Un’altra abitazione interessante è quella dell’architetto Omar El-Farouk, da lui stesso costruita a Fayoum, in un’area rurale e lussureggiante fuori dalla capitale: un esempio affascinante dell’architettura islamica mamelucca. Il lettore può abbandonarsi senza riserve all’onda della nostalgia sfogliando le pagine dedicate alla casa dell’architetto Adel Mokhtar, sempre a Fayoum, un’accogliente dimora di famiglia costruita con materiali e pietre esclusivamente locali e piena di mobili e di cimeli dell’inizio del XX secolo. Le residenze degli ambasciatori del Portogallo e della Colombia in Egitto, situate nel ricco distretto di Zamalek, affacciato sul Nilo, mostrano come la collisione culturale tra questi tre mondi diversi possa dar vita a case rilassanti e affascinanti – con, forse, la più bella vista che una casa egiziana possa desiderare.

 

 

Crediti

Video: Michele Foti

Testo: Sawsan Mourad

Foto: El-Beit magazine

Magazine: El-Beit magazine

Editore: Al-Ahram Organisation

Scopri il magazine

21 settembre 2021