Asun logo
Header-image

L’estate alla finlandese

cover
Salone del mobile

Settembre, per molti è il mese di rientri dalle vacanze e di ripartenza con il trantran quotidiano. Alla ricerca di un nuovo equilibrio abbiamo scelto di farci accompagnare verso gli ultimi giorni caldi della stagione dalle riflessioni pubblicate sulla rivista finlandese Asun, che ci invita a riprendere la condivisione della vita comunitaria nel rispetto di tutto ciò che, e chi ci circonda.

Il tempo scorre senza fretta, le giornate sono spensierate e possiamo tornare lentamente a viaggiare. In auto, in treno, su autostrade o sentieri non ancora battuti. Alla ricerca di cave abbandonate, di stagni fiabeschi, ad ammirare le distese infinite di campi in fiore, mentre il sole tramonta lontano, prima di sorgere di nuovo. È tornato il momento di osare, seguire il cuore, perdersi. Magari in affascinanti giardini o attraverso tour turistici che corrono in mezzo ad antichi castelli o, perchè no, in musei d’arte, in mezzo alla folla festante di un concerto. L’importante è non dimenticare le tappe secondarie, le scoperte tra punto di partenza e la destinazione. Possiamo finalmente tornare a casa, vivere di nuovo la famiglia e le tradizioni casalinghe. Possiamo fare trekking nel sentiero dietro casa, apprezzare la natura e godere dei suoi paesaggi. Lasciamoci trasportare dalle lente mattine estive e poi ancora dalle vivaci notti in bianco. Impariamo nuova attività, come fare vasi, come coltivare frutta e verdura, come viaggiare con un libro. Il numero estivo di Asun apre le porte a caratteristiche case per il tempo libero, al mare o con vista lago, con suggerimenti su meravigliosi luoghi da visitare in Finlandia, dall'imponente casa e atelier della scultrice Laila Pullinen al maniero barocco di Louhisaari, entrambi aperti ai visitatori durante l'estate.

 

 

Crediti

Video: Michele Foti

Foto: courtesy Asun magazine

Magazine: Asun

Editore: Studio Koskinen/Rantanen Oy

Visita il magazine

23 settembre 2021