Matias Perdomo

Matias Perdomo

Matias, uruguayano, lavora in cucina da quando aveva 14 anni e quattro anni dopo si fa già le ossa nelle cucine di un ristorante italiano a Montevideo, dal quale salperà direttamente verso Milano per dare una mano all’amico chef Juan Lema, uruguayano come lui, che lavora già al Pont de Ferr. Grazie a un'incontenibile creatività, Matias non impiega molto tempo a prendere le redini della cucina, impostando una vera e propria rivoluzione in termini di ricette, preparazioni e presentazioni. Animato da un’inesauribile curiosità per le nuove tecniche in arrivo dalla Spagna (fanno testo fondamentali stage dai fratelli Roca, in quel di Girona), Matias lancia la sfida a Milano, proponendo piatti fra i più creativi in città. Nel 2014 termina l’avventura al Pont De Ferr per dare vita, insieme agli amici e soci Simon Press e Thomas Piras, al ristorante Contraste, dove propone una cucina d'avanguardia, mai scontata, capace di sorprendere gli ospiti a tavola. Seguono Exit, gastronomia urbana, e i più recenti Empanadas del Flaco, Roc e Exit Pastificio Urbano, format di successo molto apprezzati dal pubblico.

Contraste, Milano
Sito: www.contrastemilano.it, Instagram: @mpchef @contrastemilano_