TALKS

Jiang Qiong Er

Direttore artistico e CEO

talks_JiangQiong_00.jpg

Jiang, Qiong Er, direttore artistico e CEO di SHANG XIA, è una designer di fama internazionale. Gli anni di studi in Europa hanno conferito al suo lavoro un approccio cosmopolita e biculturale. Rispettosa delle tradizioni, Jiang trova ispirazione per i suoi versatili lavori – presenti in vari musei del mondo – da una miriade di fonti diverse.

Nel 2009 crea SHANG XIA, brand di lifestyle contemporaneo diventandone direttore artistico e CEO. Jiang e SHANG XIA intendono divulgare l’alto artigianato cinese nel mondo, mescolando l’artigianalità di un tempo con il design contemporaneo, intrecciando Oriente e Occidente per creare un lifestyle del 21° secolo.

Nel 2013 Jiang è stata insignita del titolo di “Cavaliere delle arti e lettere” della Repubblica francese per il contributo agli scambi culturali tra Cina e Francia e nel 2016 di quello di “Cavaliere dell’Ordine nazionale al merito” a Shanghai.

Se dovessi scegliere 3 parole per descriverti, quali sceglieresti?

Mi piacerebbe citare il proverbio cinese “il bene migliore è come l’acqua” e anche il mio motto sulla felicità, 6 ideogrammi che dicono “l’amore suscita amore, la bellezza crea bellezza”.

In realtà, il mio principio di vita è “il bene migliore è come l’acqua” che rappresenta la personalità ideale e ci invita a comportarci come l’acqua, traendo beneficio da ogni cosa senza entrare in competizione per niente. Senza colore, senza sapore e senza forma, l’acqua può adattarsi a ogni situazione cambiando se stessa nei vari stati, come il nome che mi ha dato mio nonno. Qiong in cinese significa “gemma” e “Er” “civile”: il mio nome è quindi dotato di un significato esteso che suggerisce che una persona deve essere conscia della propria morale quando da sola e indifferente a fama e ricchezza.

“L’amore suscita amore, la bellezza crea bellezza” è stato il mio motto da sempre. Sono stata cresciuta con affetto e cura dai miei nonni, dai miei genitori e da mio fratello, poi ho conosciuto il mio amore e accolto i miei bimbi che mi hanno infuso una ancor più grande capacità di amare e uno spirito sereno per affrontare i ritmi incalzanti della vita cittadina.

Inoltre, ci sono troppe belle cose nella vita, come sottolineato dal tema SHANG XIA di quest’anno: “questo momento, ogni momento”. Ci sono tanti meravigliosi momenti nella vita di tutti i giorni e mi piacerebbe personificare l’estetica del vivere orientale in una maniera moderna, con un senso estetico applicato agli oggetti. SHANG XIA, in virtù della sua creatività e dei suoi progetti, è un brand da condividere, diffondere e trasmettere. Unisce la vita moderna con l’artigianato tradizionale cinese, l’elegante e onesta estetica contemporanea attraverso l’innovazione e il design, agendo come ponte tra sentimenti, estetica e funzionalità. Nella cultura artistica cinese tradizionale è stato immesso un forte flusso di vigore e tale tradizione artigianale può essere trasmessa.

Che cosa pensi del design? Che cosa significa per te?

Per quello che vedo, i designer esprimono tanto le emozioni e i desideri delle persone quanto i sentimenti. I progetti devono essere condivisi e diffusi e trasmettere amore in modo nuovo. Desideriamo creare un ponte tra vita reale e artigianato tradizionale cinese così come un elegante lifestyle attraverso l’innovazione e il design. Questo impegno richiede perseveranza. Al posto di un brutto plagio, il nostro innovativo lavoro sulla cultura tradizionale cinese e sull’artigianato è soggetto alla ri-creazione, partendo dall’apprezzamento dell’estetica sociale contemporanea ed esigenze pratiche. Combinando l’estetica tradizionale cinese e il lifestyle contemporaneo, le ispirazioni sono prese dalla millenaria storia cinese e dalla sua cultura per progetti e creazioni che mirano a soddisfare le esigenze dello stile di vita contemporaneo. L’entusiasmo e l’orgoglio per l’arte e la cultura tradizionali cinese mi danno forza e con tale arte e cultura nel mio sangue e nei miei progetti, desidero che alcune tecniche e culture tradizionali possano essere ereditate prima che spariscano gradualmente.

Hai studiato in Francia per parecchi anni. Quali sono per te le somiglianze e le differenze tra lo stile di vita occidentale e quello orientale?

Durante il mio soggiorno in Francia, la somiglianza più evidente tra lo stile di vita francese e quello cinese era che tutti i membri di una famiglia tentavano di creare spazi pieni di amore. Al di là delle differenze di stile tra Oriente e Occidente, quello che conta veramente sono i legami familiari e l’amore tra i componenti di una famiglia. Credo che l’atmosfera di una casa sia creata dalle emozioni e le famiglie armoniose rendono tutti rilassati e sereni. Questo viene assorbito anche dagli oggetti di casa che possono raccontare storie degne di nota e ricordi che riempiono la casa di un profondo amore e di un senso di calore.

L’estetica di vita in Cina deriva da antiche tradizioni, che si comportano come estetiche significative, in quanto conservate dopo aver resistito al cambiamento dei tempi. L’eleganza dell’estetica orientale è la ricerca della bellezza dei dettagli, da cui è nato un unico temperamento. Gli antichi saggi cinesi comprendevano tutto per analogia. Partecipavano a ogni attività personalmente, come suonare la lira, giocare a scacchi, fare esercizio di calligrafia, dipingere, assaggiare il tè, annusare i profumi, appendere i quadri, comporre i fiori, persino creare arredi ed edifici da giardino, il tutto infuso delle loro idee e valori estetici, mostrando un modo cinese di diffondere e condividere amore dal passato fino a oggi.

Come descriveresti la tua casa

La casa è una piattaforma per esprimere amore e legami familiari o un porto pieno di amore. Poiché l’atmosfera di casa si crea con le emozioni, come ho appena detto, invece che con il lusso, desidero che da una casa emergano confort e intimità, e con tutta la famiglia riunita – è questo quello che ha veramente senso. Quando ritorno a casa dalla mia famiglia, ci metto tutto il mio tempo ed energia, senza venir interrotta da nient’altro e faccio tutto personalmente. La mia vita quotidiana è semplice e organizzata. Mi alzo alle sei e mezzo, poi gioco con i miei figli, faccio colazione, mi vesto, mi lavo i denti insieme a loro, e per le 8 li lascio a scuola. La sera, ritorno a casa prima che vadano a letto, gli racconto delle storie e tutto quello che è successo durante il giorno, poi li addormento dolcemente. Adoro parlare sinceramente con i miei bimbi, ascoltare le loro storie e i loro pensieri ed essere coinvolta in ogni momento importante della loro vita, in un’atmosfera di amore creata da noi stessi.

C’è un oggetto (o più di uno) in casa tua di cui non potresti mai farne a meno

In termini di sentimenti, l’ultima cosa che abbandonerei è un ricordo pieno di amore. Il cuore più importante di ogni famiglia è il ricordo d’amore tra le persone. E’ proprio per questa ragione che il primo prodotto culturale di SHANG XIA è stato creato nel 2011: eravamo andati a trovare delle famiglie e ascoltato le loro storie. In ogni famiglia, ogni storia è stata messa in una scatola piena di ricordi e sentimenti e abbiamo poi attaccato sentimenti invisibili agli utensili per rappresentare la comunicazione e condividerli spiritualmente con tutti, un’eredità e allo stesso tempo una affezione sia alla casa sia alla cultura tradizionale cinese.

Avendo lavorato con brand dell’alta moda e creato il tuo brand SHANG XIA, come è cambiato il consumatore cinese di fascia alta in termini di estetica e consumo

Sull’onda della globalizzazione, sempre più consumatori cinesi iniziano a ricercare l’essenza nei fondamenta della loro cultura, ritornano alle origini e ricercano le proprie caratteristiche culturali. La maggior parte dei clienti di SHANG XIA apprezzano la cultura cinese e sono dotati di un senso estetico, valutano la qualità di vita, perseguono una vita semplice piena di connotazioni spirituali e preferiscono la soddisfazione spirituale data da un pezzo di design. Molti di loro sono attratti dalle capacità artigianali di un artigiano acquisite negli anni e della loro “ingenuità” di ricerca della perfezione nel loro lavoro e sono toccati dallo spirito artigiano rappresentato in questi lavori importanti.

Desideriamo anche, in nome dell’innovazione, mantenere vivo l’artigianato tradizionale cinese prima che sparisca lentamente e interpretarlo con un’estetica moderna per incorporarlo nella vita di oggi e in quella del futuro. Se una sedia non può essere utilizzata comodamente, il suo designer non è all’altezza del compito: il design diventa inutile, non importa quanto sia bello. Similmente, quello che vale per gli indumenti è la praticità. Un indumento deve rispondere a diversi requisiti per le varie occasioni. Inoltre, è necessario fare maggior attenzione alla sostenibilità dei materiali e alla produzione del lavoro. I materiali grezzi che usiamo in SHANG XIA riflettono esattamente il concetto filosofico di “unità tra uomo e natura” applicato dagli artigiani tradizionali e dall’artigianalità piena di profondo amore, per il quale i materiali grezzi, grazie a una grandissima abilità, vengono trasformati in prodotti che valgono la pena di essere apprezzati ed ereditati.

Quale credi sia il trend del design e degli stili di vita

La globalizzazione e i veloci ritmi degli stili di vita hanno cancellato le barriera tra stile orientale e occidentale. Prevalgono invece progetti semplici e ricchi di significato. Concisione, leggerezza e fattibilità saranno i trend del design e degli stili di vita del futuro. Concisione non vuol dire semplificare ma essere maggiormente aderente allo stile di vita contemporaneo. Incorporiamo nuovi materiali e tecnologie per raggiungere comodità e valore estetico nei progetti innovativi, così come un legame più stretto tra spazio ed emozione.

A che cosa stai lavorando al momentoPuoi dirci qualcosa sui tuoi nuovi progetti?

Le novità primavera/estate di SHANG XIA sono uscite all’inizio dell’anno. Questi capi d’abbigliamento e accessori sono stati presentati secondo il tema “questo momento, ogni momento”.

I momenti significativi nelle nostre vite sono come pezzi di diapositive, che restano nella nostra memoria. Il “questo momento” è pieno di meraviglia e incorporiamo alcuni momenti unici di queste memorie nei capi. Per questi pezzi disegnati col cuore desideriamo che le persone si fermino e si stupiscano piano piano per percepire “questo momento”.

  • talks_JiangQiong_01.jpg
  • talks_JiangQiong_02.jpg
  • talks_JiangQiong_03.jpg
  • talks_JiangQiong_04.jpg
  • talks_JiangQiong_05.jpg
  • talks_JiangQiong_06.jpg
  • talks_JiangQiong_07.jpg
  • talks_JiangQiong_08.jpg