ARPER PRESENTA

Planesit

Contattaci
arper planesit

Forte e pacata, Planesit condivide con Kinesit l’intuizione della tecnologia invisibile e il comfort, offrendo una declinazione tutta nuova del concetto di ergonomia.

arper planesit
arper planesit
arper planesit
Salone del mobile Salone del mobile

Forte e pacata, Planesit condivide con Kinesit l’intuizione della tecnologia invisibile e il comfort, offrendo una declinazione tutta nuova del concetto di ergonomia. L’aggiunta di un ampio bracciolo, che funge anche da piccolo scrittoio, accresce la funzionalità della seduta in modo naturale. L’intersezione sullo schienale dei piani orizzontale e verticale richiama i giochi geometrici e i grafismi caratteristici ripresi da molti artisti del Ventesimo secolo.

Pura e controllata nel segno.
arper planesit
arper planesit
arper planesit
arper planesit
Salone del mobile Salone del mobile

L’evoluzione del Soft Tech reso accessibile a un pubblico ancora più vasto. In Planesit la tecnologia non si vede ma s’intuisce: nascosta all’interno della seduta, lascia spazio ad una silhouette discreta ed elegante. La morbida imbottitura e una regolazione ergonomica di classe A assicurano ore di comfort. La raffinata base a cinque razze è disponibile nella versione sedia o sgabello, in bianco o in nero. Lo schienale offre sostegno e protezione in due altezze: profilo basso per sale riunioni e conferenze; profilo alto per gli spazi di lavoro creativo. Entrambe le altezze sono disponibili in rete o in rivestimento personalizzabile, con o senza braccioli 3D. Per un comfort ancora maggiore, i braccioli sono disponili con pad in due misure, la più ampia delle quali può fungere anche da base di appoggio per tablet di piccole dimensioni o smartphone. La versione sgabello, disponibile anche con fusto a 5 razze su piedini, offre ancora più stabilità a questa seduta leggera e funzionale, pensata per ambienti di lavoro attivi, dinamici e creativi.

Designed by
Lievore Altherr Valdés, 2018
designers_arper
arper planesit
Descrizione prodotto
Forte e pacata, Planesit condivide con Kinesit l’intuizione della tecnologia invisibile e il comfort, offrendo una declinazione tutta nuova del concetto di ergonomia. L’aggiunta di un ampio bracciolo, che funge anche da piccolo scrittoio, accresce la funzionalità della seduta in modo naturale. L’intersezione sullo schienale dei piani orizzontale e verticale richiama i giochi geometrici e i grafismi caratteristici ripresi da molti artisti del Ventesimo secolo.
L’evoluzione del Soft Tech reso accessibile a un pubblico ancora più vasto. In Planesit la tecnologia non si vede ma s’intuisce: nascosta all’interno della seduta, lascia spazio ad una silhouette discreta ed elegante. La morbida imbottitura e una regolazione ergonomica di classe A assicurano ore di comfort. La raffinata base a cinque razze è disponibile nella versione sedia o sgabello, in bianco o in nero. Lo schienale offre sostegno e protezione in due altezze: profilo basso per sale riunioni e conferenze; profilo alto per gli spazi di lavoro creativo. Entrambe le altezze sono disponibili in rete o in rivestimento personalizzabile, con o senza braccioli 3D. Per un comfort ancora maggiore, i braccioli sono disponili con pad in due misure, la più ampia delle quali può fungere anche da base di appoggio per tablet di piccole dimensioni o smartphone. La versione sgabello, disponibile anche con fusto a 5 razze su piedini, offre ancora più stabilità a questa seduta leggera e funzionale, pensata per ambienti di lavoro attivi, dinamici e creativi.
arper planesit
Nome prodotto

Planesit

Designer

Lievore Altherr Valdés

Materiali

Alluminio, Plastica

Caratteristiche

ergonomica, reclinabile

Anno

2018

Sito web ufficiale

Visita arper.comSalone del mobile

BRAND SELECTION
I NOSTRI PRODOTTI