Ambrogino d’Oro al Presidente del Salone del Mobile

Ambrogino d’Oro al Presidente del Salone del Mobile

A Claudio Luti, Presidente del Salone del Mobile, è stato conferito l’Ambrogino d’Oro, il più importante riconoscimento del Comune di Milano che valorizza le risorse umane e professionali della città premiando le sue istituzioni e i suoi cittadini benemeriti.

Tra i 41 riconoscimenti consegnati come tradizione nel giorno di Sant’Ambrogio, patrono della Città, dal Sindaco di Milano Giuseppe Sala, Claudio Luti ha ricevuto una tra le 15 Medaglie d’Oro con la seguente motivazione:

Imprenditore capace di passare dalla moda al design, ha portato in tutti i suoi progetti la stessa ambiziosa visione fatta di attenzione alla creatività, alla ricerca e all’innovazione e un unico segno distintivo, essere un vero ambasciatore del Made in Italy nel mondo. Con Kartell ha innovato il settore dell’arredo, colorandolo e rendendo il prodotto design accessibile a tutti. Grazie alla collaborazione con i più importanti disegnatori italiani e internazionali, ha dato vita a oggetti che sono diventati vere e proprie icone di stile, in cui l’attenzione alla funzionalità non ha sacrificato forma ed estetica, anzi le ha esaltate. Il suo impegno nel promuovere e valorizzare il ‘saper fare italiano’ lo ha portato ad essere, come Presidente del Salone del Mobile, fautore di un manifesto che lega la kermesse a Milano, rendendola polo mondiale della cultura del progetto e catalizzando su di essa l’attenzione di architetti, operatori e investitori internazionali”.

Partner Istituzionale

Intesa Sanpaolo

Partner Ufficiale

Cà del Bosco
Illy
S.Bernardo
Fondazione Fiera Milano