Acquisto servizi senza IVA

Le aziende che intendono avvalersi della facoltà di acquistare beni e servizi senza il pagamento dell’imposta, ex. Artt. 8/8bis/9 DPR 633/72, in quanto esportatori abituali, devono inviare l’apposita documentazione a Federlegno Arredo Eventi SpA, all’atto della presentazione della domanda di adesione.

È possibile emettere fattura senza applicazione dell’IVA solo dopo aver ricevuto la dichiarazione di intento, redatta sull'apposito modello, congiuntamente a copia della ricevuta di presentazione all'Agenzia delle Entrate e riscontrato l’avvenuta trasmissione.

A decorrere dal 1 marzo 2017, le dichiarazioni di intento devono obbligatoriamente indicare l’ammontare del plafond utilizzabile per acquisti di beni e servizi da ciascun fornitore e che occorre inviare una nuova dichiarazione qualora quella già inviata abbia esaurito il plafond oppure fosse riferita a una singola operazione già conclusa.

È necessario emettere tre dichiarazioni di intento (con le relative ricevute): una intestata a Federlegno Arredo Eventi SpA, una intestata a Fiera Milano Spa per eventuali servizi aggiuntivi ed una intestata a TIM Spa, qualora si richiedano servizi relativi alle telecomunicazioni (servizi telefonia, connettività wireless, connessione Internet, ecc.).

Partner Istituzionale

Intesa Sanpaolo

Partner Ufficiale

Cà del Bosco
Illy
S.Bernardo
Audemars Piguet
Fondazione Fiera Milano
Alitalia