05 aprile - 25 aprile 2017

SaloneSatellite.
20 anni di nuova creatività

LA MOSTRA - SaloneSatellite. 20 anni di nuova creatività

  • Vapore_G990_01.jpg
  • Vapore_G990_02.jpg
  • Vapore_G990_03.jpg
  • Vapore_G990_04.jpg
  • Vapore_G990_05.jpg
  • Vapore_G990_06.jpg
  • Vapore_G990_07.jpg
  • Vapore_G990_08.jpg
  • Vapore_G990_09.jpg
  • Vapore_G990_10.jpg
  • Vapore_G990_11.jpg
  • Vapore_G990_12.jpg
  • Vapore_G990_13.jpg
  • Vapore_G990_14.jpg

Dopo la mostra Avverati. A Dream Come True allestita nel 2007 in occasione dei primi dieci anni del SaloneSatellite, con SaloneSatellite. 20 anni di nuova creatività si presenta un nuovo progetto espositivo – ancora una volta a cura di Beppe Finessi e allestito da Ricardo Bello Dias e, oggi, sostenuto dal progetto grafico di Leonardo Sonnoli – che prova a ripensare all’intera storia di questa manifestazione, riguardando il lavoro di tutti i designer che hanno cercato attraverso il SaloneSatellite l’ascolto e il dialogo con il mondo della produzione e della critica, ma anche il confronto con altri giovani progettisti che in luoghi differenti del mondo stavano cercando di portare idee nuove nel design, e nell’universo domestico.

SaloneSatellite. 20 anni di nuova creatività raccoglie oltre 500 progetti di altrettanti designer, autori che hanno costantemente praticato tre strade ricorrenti e differenti tra loro, corrispondenti a tre modalità e approcci progettuali diversi: tre grandi ambiti che hanno suggerito un ordinamento in tre atti, corrispondenti alle tre navate della grande “Cattedrale” della Fabbrica del Vapore, architettura piena di fascino e di storia che ospita la mostra.

SAT_FdV_900_01.jpg