Gli eventi

F_FA_Eventi_003_Murales.jpg

3 aprile, ore 12.00
Triennale di Milano

Appuntamento alle 12.00 nella Sala Balena della Triennale di Milano, per poi proseguire sul ponte di Viale Curie (davanti alla Triennale) che ospiterà in maniera permanente i due murales di 120 mq dedicati all'opera di Franco Albini.
Un omaggio degli studenti del corso di Scenografia di luce, tenuto da Gianni Ravelli, della scuola di Design del Politecnico, in collaborazione con Retake, associazione di volontari finalizzata a ripulire e valorizzare i monumenti milanesi, utilizzando prodotti innovativi che riducono l’inquinamento.

I murales sono realizzati grazie alla collaborazione e al contributo di Municipio 1 del Comune di Milano e sono patrocinati dalla Triennale di Milano.

F_FA_Eventi_002.jpg

6 aprile,  ore 19.00
Triennale Design Museum, Agorà

(durata: h 1.15)

Uno spettacolo sui rapporti fra gli artisti e sugli ideali che li legavano tra il 1930 e il 1945. Protagonista la città di Milano e il ruolo centrale che Triennale e Casabella hanno avuto nella divulgazione del Movimento Moderno.
Un esempio di come la propria professione se vissuta come “missione”, possa divenire strumento di lotta e contribuire a una libertà spirituale individuale e collettiva.

Testo e regia: Paola Albini
Interprete: Enrico Ballardini
Musiche: Alessandro Nidi
Esecuzione: Elio Baldi Cantù

Solo su prenotazione a: [email protected]

F_FA_Eventi_001.jpg

7 aprile

“I colori della ragione”
Franca Helg, la gran dama dell’architettura

durata: h 1

La storia di una donna. E di un grande architetto. In un mondo di uomini.

Un grande esempio di emancipazione che si è fatta largo in un mondo di predominanza maschile, partecipando a molti dei progetti più riusciti dello studio Albini che hanno fatto grande Milano e si sono affermati a livello internazionale.

Testo e regia: Paola Albini
Interprete: Tiziana Francesca Vaccaro
Scenografia: Lorenza Pambianco

Ingresso libero previa prenotazione a: [email protected]