Salone del Mobile Milano

Arper spa

HALL 16 - STAND C 29 D 30

Arper spa
Via Lombardia 16 Monastier di Treviso
TV- 31050
Italia

CONTATTA L’ESPOSITORE CATALOGO PRODOTTI

Tel. +39 04227918
Fax +39 0422791800
www.arper.com

GOOGLE MAP

MANIFESTAZIONE

Salone Internazionale del Mobile

PRODOTTI

Divani e poltrone contemporanei, Sedie di legno contemporanee, Sedie in cuoio, Sedie in metallo, Sedie in plastica, Sedie sovrapponibili o pieghevoli, Sgabelli contemporanei, Tavoli da pranzo contemporanei, Tavoli da salotto contemporanei

PADIGLIONE

HALL 16 - STAND C 29 D 30

A proposito di...

Arper è un’azienda italiana che produce e distribuisce in tutto il mondo sedute e tavoli per la collettività, il lavoro e la casa.

Arper realizza un progetto imprenditoriale nato nel 1989, evoluzione dell’attività artigianale di lavorazione del cuoio cui si era dedicata negli anni Ottanta la famiglia Feltrin, allora guidata dal padre, Luigi Feltrin, attuale Presidente d’Onore di Arper.
La creatività e la passione del fondatore, Luigi Feltrin, insieme alla ricerca e alla volontà di innovazione dei figli Mauro e Claudio - quest’ultimo Presidente e Amministratore Delegato della società -, caratterizzano un’azienda che oggi opera sul piano internazionale con importanti obiettivi di crescita.

Alla fine degli anni ’90, Arper avvia un progetto industriale che permetterà il passaggio al design, configurandosi come un’azienda BtB, con l’impiego di materiali e tecnologie nuove, e un decisivo cambio di scala.
Contemporaneamente, l’azienda si avvale della collaborazione di alcuni designer, con i quali stabilisce rapporti duraturi che danno vita alle collezioni che oggi identificano Arper in modo ben preciso.

Tra le collaborazioni più significative, quella con lo studio Lievore Altherr Molina (studio Lievore Altherr da aprile 2016), segna una tappa fondamentale per Arper: si stabilisce un legame creativo che si esprimerà attraverso una sequenza di nuovi prodotti, diventati “long seller”: tra questi, la collezione di sedute Catifa, declinata in 6 diverse versioni e, dal 2001, venduta in oltre due milioni di pezzi. Continuamente in evoluzione, nel 2016 le collezioni Catifa 46, Catifa 53 e Sensit vengono ulteriormente ampliate con l’introduzione delle new editions. Dal sodalizio con lo studio di design spagnolo, sono nati anche: Kinesit, la prima seduta operativa Arper, presentata nel 2014 e progettata con un approccio innovativo di portata unica nel settore ufficio, i divani Loop, le sedute Saya, Colina, Duna 02, i tavoli Meety, Yop, Wim e i pannelli Parentesit.
Altri designer internazionali hanno firmato nel tempo i prodotti Arper. Il divano Steeve, lanciato al Salone del Mobile 2015 e nato dalla collaborazione con il designer Jean-Marie Massaud, che aveva già firmato per Arper la seduta direzionale e lounge Aston. La seduta Juno, disegnata da James Irvine. ll tavolo Nuur, disegnato da Simon Pengelly e vincitore del Compasso d’Oro nel 2011. La collezione Aava, disegnata da Antti Kotilainen. Tutti prodotti che continuano ad ottenere riconoscimenti di prestigio e merito a livello internazionale.

Contestualmente all’evoluzione del portafoglio prodotti, Arper decide di orientare progressivamente il proprio business nel contract, dove si sviluppa oggi circa l’80% del fatturato. L’azienda, fin dalla sua nascita, si è caratterizzata per una forte spinta all’internazionalizzazione, la cui strategia si è delineata progressivamente nel corso degli anni, grazie anche all’implementazione di una struttura manageriale che si rinforza progressivamente con l’introduzione di figure chiave.

Distribuita in circa 90 Paesi, con una capillare rete di dealer e agenti, Arper si articola in una struttura internazionale che conta oggi 11 showroom nelle principali capitali mondiali. Gli spazi rivestono diversi ruoli strategici allo sviluppo degli specifici mercati. Quattro showroom fungono da sede delle consociate del Gruppo: New York (sede di Arper Usa), Dubai (sede di Arper Middle East), Londra (sede di Arper Uk) e Tokyo (sede di Arper Japan). Due sono gli attuali branches: Arper Sweden e Arper Singapore. Milano, Colonia, Stoccolma, Amsterdam, Oslo, Chicago hanno ruolo di spazio espositivo ambasciatore del brand e luogo di incontro e confronto con le design communities locali. Completa il quadro l’in-house showroom presso gli Headquarters di Treviso.